Web Analytics Made Easy - Statcounter

Casetta dei libri, per leggere e far leggere

08/06/2024  - 35 letture     CremaNews

"La casetta dei libri vuole essere un dono alla cittadinanza di Casale Cremasco Vidolasco da parte della Scuola Primaria. Essa è il prodotto finale della settimana di Educazione Civica che quest’anno è stata dedicata alla lettura". L'ha detto il sindaco Antonio Grassi, all'inaugurazione, ieri mattina ,alla presenza delle insegnanti e della dirigente scolastica  Ilaria Andreoni. La casettai trova nelle vicinanze della casa dell’acque, in un spazio concesso dall’amministrazione comunale che ha contribuito al suo posizionamento.

L’intento è quello di promuovere, appunto, la lettura, la condivisione del piacere di leggere e far circolare libri, nonché la possibilità di espandere il senso di comunità attraverso la cura e l'attenzione verso un bene comune quale si spera venga considerata questa piccola libreria all’aperto.

Prendi un libro…dona un libro. Le persone potranno prendere un libro tra quelli depositati nella casetta, leggerlo sul posto o portarlo a casa. Successivamente possono riporlo nuovamente nella casetta o trattenerlo, ma in cambio dovranno lasciare un altro libro che potrà essere preso da altri che a loro volta ne lasceranno uno, creando una catena di unione fra i lettori; così facendo la casetta si arricchirà sempre di nuovi volumi, permettendo a chiunque di avere libero accesso, senza alcun costo, a una sempre più varia tipologia di libri.

La casetta dei libri è stata costruita da Annibale Fortini, che insegnanti e alunni ringraziano infinitamente.

Condividi:

Azioni:


Scrivici
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Valuta questo sito
Inviaci un feedback su sito e accessibilità.

torna all'inizio del contenuto