Consiglio comunale: La sanità ritorni a Cremona

07/07/2020  - 104 letture     Segreteria

Consiglio comunale: "La sanità ritorni a Cremona"

Il Consiglio comunale di Casale Cremasco-Vidolasco presenta una mozione che intende chiedere la revisione dell’attuale assetto geografico dell’Ats Valpadana.

È opinione degli amministratori locali, infatti, che sia necessario ripristinare l’assetto precedente che vedeva Cremona sede autonoma della sanità sul territorio; econdo il documento presentato dalla maggioranza:

L’emergenza Covid-19 ha dimostrato in maniera inequivocabile i limiti di un ente che, indipendentemente dalla volontà dei dirigenti e degli operatori, si trova ad agire su un territorio che per ragioni geografiche diventa difficile da gestire.

L'invito è quello di condividere la mozione da altre amministrazioni del territorio, investendo l’Area omogenea cremasca dell’obiettivo di ripristinare l’Asl di Cremona.

Condividi:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto