I tulipani rossi, simbolo di Casale contro la violenza sulle donne

01/04/2019  - 63 letture

I tulipani rossi, simbolo di Casale contro la violenza sulle donne

Sono passati alcuni mesi dal 25 novembre, giornata mondiale dedicata alla lotta contro la violenza delle donne; una data scelta dall'Onu ed affatto casuale: si tratta dell'anniversario dell'assassinio delle sorelle dominicane Patria, Minerva e María Teresa Mirabal le quali furono bastonate a morte dai soldati del regime di Rafael Leónidas Trujillo, mentre si recavano a trovare i mariti incarcerati, attivisti del gruppo politico clandestino ed oppositore “Movimento 14 giugno”.

In Italia il simbolo della lotta è il rosso: il colore scelto inizialmente per la posa di tante scarpe abbandonate nelle piazze si è poi trasferito anche ad altri simboli, come quelli scelti dalla Consulta della pari opportunità di Casale Cremasco-Vidolasco: i tulipani.

Nello scorso autunno la Consulta ha preparato dei tulipani di carta, ma anche con il supporto dell'Amministrazione comunale, l'idea si è trasferita in un progetto per la realizzazione di una aiuola di fiori veri con la posa di circa 2.000 piantine.

L'iniziativa si sta concretizzando in questi giorni: i tulipani stanno fiorendo proponendo ai passanti una macchia colorata, gradevole certo, ma non dimentichiamolo, anche fortemente simbolica. A ricordare che ognuno di noi deve essere partecipe alla lotta contro ogni tipo di violenza.

 Consulta le gallerie fotografiche: preparazione dei tulipani di carta, lavori di realizzazione dell'aiuola, nascita delle piantine, crescita, fioritura dei tulipani, fioritura completa.

Si allega la trasposizione in formato pdf della presentazione fotografica proiettata lo scorso 8 marzo in occasione della Festa dedicata alle donne.

Allegati

Condividi:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto