Web Analytics Made Easy - Statcounter

Casale V. Festa selvaggia. Studenti come ‘barbari’


Al party di fine scuola vandalizzato il bar del centro sportivo: il Comune sporgerà denuncia

10/06/2024  - 29 letture     La Provincia

di DARIO DOLCI

CASALE VIDOLASCO Sarà pure stata la festa di fine anno scolastico, ma parte degli studenti che vi hanno partecipato hanno dimostrato di avere imparato poco, sui banchi, in fatto di civiltà. Ieri mattina, infatti, l'amministrazionee comunale ha fatto la conta dei danni, dopodiché ha deciso che sporgerà denuncia contro ignoti. Sabato sera, il bar del centro sportivo, che si trova a metà stra- da tra Casale e Vidolasco, ha organizzato una festa per brindare al termine delle lezioni. Fin qui, tutto bene, per u n’iniziativa di per sé apprezzabile. L’alcol, però, fa brutti scherzi, soprattutto se assunto in dosi massicce. E infatti, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, un gruppo di partecipanti alla festa ha dato sfogo ai propri istinti più primitivi. I primi a farne le spese cono stati venti alberelli che erano stati messi a dimora nelle scorse settimane. Sono stati tolti dalla terra e gettati un po’ ovunque. Insieme alle piante è stata gettata anche una bicicletta, lanciata in un campo. Non contenti, alcuni giovani hanno divelto la barrie- ra in lamiera che era stata messa a protezione della pa- lestra e sono entrati nell’im- pianto, svuotando un estin- tore a polvere e inondando gli spogliatoi. Oltre a ciò, ieri i volontari hanno passato la mattinata a raccogliere bottiglie vuote, soprattutto di vodka, e immondizia di ogni genere lasciata un po’ ovunque. A conferma di come l’alcol sia corso a fiumi, nel cor- so della nottata sono intervenute due ambulanze per por- tare soccorso a due giovani che avevano decisamente bevuto troppo. Ieri mattina alle 6, comunque, c’erano ancora ragazzi che vagavano lungo la ciclabile, cercando di capire come rientrare a casa. La bravata è destinata a non passare sotto traccia. La zona del centro sportivo, già in passato purtroppo teatro di scorribande, risulta essere videosorvegliata Una delle teleca- mere è proprio puntata sulla zona dove sono stati estir- pati i venti alberelli. Il Comune conse- gnerà oggi le immagini ai carabinieri e contestualmente il sindaco Ant onio Grassi presenterà for male denuncia, come ha anticipato ieri. Individuare gli autori dei vandalismi e risalire alla loro identità non dovrebbe essere difficile. E a quel punto, non potranno cavarsela con una semplice nota, come avviene a scuola

 

Condividi:

Azioni:


Scrivici
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Valuta questo sito
Inviaci un feedback su sito e accessibilità.

torna all'inizio del contenuto